1919 Blanc de noirs – metodo classico – biologico vegano

28,00 

Esaurito

Peso 1.55 kg

Il bouquet è molto ampio: agrumi, pompelmo rosa, fragolina di bosco, fiori bianchi, lime, miele d’acacia e origano verde.

Al palato è un vino croccante, fruttato e fresco con note di frutta agrumata proveniente da boschi selvatici.

Abbinamento: Ottimo come aperitivo, accompagna frutti di mare crudi o lessati, scampi, gamberi rossi, salmone, tonno e spada crudi o marinati, mozzarella di bufala o burrata, pasta o riso con sughi di verdure delicati, culaccia. Primi piatti della tradizione piacentina, tortelli di magro al burro e salvia, tortelli con la zucca, panzerotti. Secondi piatti a base di carni bianche.

Vinificazione in bianco.

Affinamento In Batonage 11 mesi in botte sulle fecce fini. Segue il tiraggio.

Permane almeno 36 mesi sui lieviti in bottiglia.

Tipo chiusura

Tappo fungo

Volume (ml)

750ml

Varietà

Barbera 100%.

Regione

Emilia Romagna

Alcohol (% vol.)

12.5%

Residuo Zuccherino

brut

Contiene solfiti naturalmente prodotti da lieviti a livelli minimi al di sotto dei 30 mg/litro