Vai al contenuto

TORTA SBRISOLONA

CONSIGLIAMO IN ABBINAMENTO IL PASSITO MUFFATO IN PIANTA ARCHEUS

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura:60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Economico
INGREDIENTI
 

    Per l’impasto

  • 200 g Farina 00
  • 200 g Farina di mais fioretto
  • 175 g Mandorle pelate
  • 2 Tuorli (circa 40 g)
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Burro
  • 1 Scorza di limone
  • 1 bacca Vaniglia

     

Per decorare

  • 30 g mandorle intere (con la pelle)
  • 20 g Zucchero
  1. Come prima cosa mettete nel mixer le mandorle pelate e lo zucchero e frullatele non troppo finemente. Trasferite il composto in una ciotola capiente insieme al burro freddo a tocchetti, alla farina di mais, alla farina 00, e un pizzico di sale. Mescola il tutto manualmente, lavorando brevemente l’impasto per non farlo riscaldare. Usa i polpastrelli per questa operazione e considera che l’impasto non dovrà venire compatto e liscio come quello della pasta frolla ma con parti più lavorate ed altre meno, in sostanza dovrai ottenere un composto sbriciolato.

  2. A parte unisci ai tuorli d’uovo la scorza grattugiata del limone ed i semi della bacca di vaniglia, mescola bene ed una volta che le uova saranno aromatizzate uniscile al resto del composto, amalgamando ulteriormente il tutto sempre però stando attendi a mantener il composto sabbioso.
    Prendi uno stampo diametro 28 cm, imburralo leggermente e trasferisci il composto nella teglia senza premere l’impasto ma lasciando le briciole irregolari.

  3. Distribuisci uniformemente sulla superficie lo zucchero (20 g) e le mandorle non pelate (30 g). Cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 50 minuti.
    Una volta cotta tirala fuori dal forno e lasciala completamente raffreddare prima di servirla.
    E’ già buona così com’è ma diventa eccezionale se accompagnata da della crema pasticcera.

  4. Una volta cotta si conserva chiusa in un contenitore ermetico in un luogo fresco ed asciutto per 1-2 giorni. E’ sconsigliato surgelarla. Ricordatevi che per un risultato perfetto è indispensabile che l’impasto rimanga granuloso e non liscio ed omogeneo come quello della pasta frolla. Per questo è estremamente importante utilizzare il burro freddo e non lavorare troppo l’impasto.
    Se volete una versione senza glutine sostituite la farina 00 miscelando insieme 150 g di farina di riso e 20 g di farina di mais.

© All rights reserved 2022 ILLICA VINI