Vai al contenuto

Gutturnio Superiore

L’ONGINO

Fratello Maggiore del Piacenziano, dai caratteri intensi sempre molto fini.

Invecchia parzialmente in barriques non tostate per esaltarne la sua complessità.

La sua evoluzione comincia a partire dai 2 anni dall’imbottigliamento.

 

Note Degustative

Colore: Rosso rubino con riflessi porpora.


Olfatto: Al naso, intensi aromi di chiodi di garofano, cannella, pepe nero. A seguire note di frutti rossi, in particolare amarena e prugna. Nel finale, sentori di mandorla e rabarbaro.


Gusto: Di medio corpo con una buona acidità, tannini vellutati,
buona persistenza.

Abbinamenti

RICETTA

blank

ANOLINI IN BRODO

LEGGI LA RICETTA

SOLO FERMENTAZIONI CON LIEVITI INDIGENI.

NON AGGIUNGIAMO SOLFITI.

“Lo scopo è valorizzare il territorio differente per natura ed origini al fine di ottenere vini che lo rappresentino.”

Scopri l'enoteca

Tutti vini biologici direttamente a casa tua!